WhatsappPagina Instagram SEGUICI SU FACEBOOK

SERVIZI

REGISTRATI/ACCEDI
SERVIZI >> NEWS E NORMATIVE >> NOTIZIE
<< Prec :: Succ >>

Richiamo alimentare: riso carnaroli Carosio venduto presso supermercati Lidl con cadmio elevato

Lotto di riso soggetto a richiamo per rischio chimico

Riso carnaroli venduto presso supermercato Lidl richiamato per contaminazione da cadmio - Ottobre 2023

Il 6 ottobre 2023, il Ministero della Salute ha pubblicato un richiamo alimentare di Riso Carnaroli del marchio Carosio venduto presso i supermercati Lidl Italia. Il richiamo è dovuto ad una quantità di cadmio superiore al limite consentito rilevata nei campioni di riso analizzati.

Il cadmio è considerato un contaminante del cibo, come altri metalli, ad esempio arsenico e piombo. La sua presenza negli alimenti dipende dalle sue concentrazioni nel terreno, nell'acqua e nell'aria e si trova naturalmente in fegato, funghi, molluschi, polvere di cacao e alghe essiccate.

Se da un punto di vista il cadmio è parte degli elementi presenti naturalmente nei cibi che consumiamo e può ricoprire ruoli fondamentali, per esempio, il funzionamento di alcuni enzimi, ad alte concentrazioni può avere effetti negativi sull'organismo, in primis ai reni (può portare a insufficienza renale), causare problemi intestinali, demineralizzazione delle osse, problemi di fertilità, danni al sistema nervoso. Inoltre, il cadmio è classificato dall'International Agency for Research on Cancer come sostanza cancerogena di gruppo 1 e potrebbe costituire un possibile un aumento della possibilità di sviluppare un cancro non solo al seno, ma anche ad altri organi e tessuti, come polmone, vescica ed endometrio.

 

I consumatori sono invitati a non consumare il prodotto e a riportare la confezione acquistata presso il punto vendita, da cui riceveranno un rimborso.

Fonte: Ministero della salute






<< Prec :: Succ >>