WhatsappPagina Instagram SEGUICI SU FACEBOOK

SERVIZI

REGISTRATI/ACCEDI
SERVIZI >> NEWS E NORMATIVE >> NOTIZIE
<< Prec :: Succ >>

Richiamo alimentare: Formaggio Saporito Delle Valli con sospetta contaminazione da Escherichia coli

Notizia del giorno: Formaggio della Latteria Sociale Cividale richiamato dai punti vendita per contaminazione dal ceppo patogeno Escherichia coli O157

Il 9 Ottobre 2023, il Ministero della Salute ha pubblicato sul sito web ufficiale la notifica di ritiro alimentare di un lotto di formaggio saporito del marchio Latteria Sociale di Cividale e Valli del Natisone S.C.A. per sospetta contaminazione da Escherichia coli verocitotossici (VTEC), un gruppo di E. coli enteroemorragici in grado di produrre delle tossine denominate verocitossine. In particolare, la sospetta contaminazione è da ricondurre al sierogruppo O157, considerato il più conosciuto e il più diffuso.  

Il batterio trova serbatoio naturale nel tratto gastro-intestinale dei ruminanti, in particolare dei bovini e bufalini e può contaminare qualsiasi prodotto di origine animale che venga a contatto con una fonte contaminata. 
I sintomi causati dai batteri verocitotossici possono essere di diversa entità, anche se i più comuni sono i classici sintomi da tossinfezione alimentare come nausea, vomito e diarrea. 

Come riportato sul modulo di ritiro, bisogna restituire al produttore tutte le forme di formaggio del lotto in questione presenti nei magazzini e, se già vendute ai consumatori, questi sono invitati a non consumare il formaggio e a riportarlo al punto vendita. 

Fonte: Ministero della Salute 



Allegati

  • Richiamo ufficiale Formaggio contaminato Escherichia coli O157






  • << Prec :: Succ >>